NovitÓ in libreria

La carabina di "Ticco Ticco"

(I processi Pascucci e Alpestre - 1895/96)

collana "La Corte! Processi celebri teramani", n. 35,  Artemia Nova Editrice, Mosciano Sant'Angelo, 2019, pp.160,

euro 12,00

 

 

Erano le 6,30 di giovedý 19 settembre 1895 quando un uomo buss˛ alla caserma dei carabinieri di Tossicia. Era trafelato, evidentemente aveva fatto una lunga corsa, doveva avere di certo qualche cosa di urgente da dire. Appena il vice brigadiere Domenico Scozi gli ebbe aperta la porta, disse, con una certa agitazione, che doveva denunciare il rinvenimento di un cadavere. L'ucciso era suo fratello, Domenico Pascucci, trovato morto nella sua vigna, in contrada Maranzano, vicino a Mercato Vecchio, una frazione di Castiglione della Valle.

 

La mattina di martedý 16 settembre 1896, verso le 9, un vecchio si present˛ nella caserma dei carabinieri di Isola del Gran Sasso e chiese di poter parlare con il comandante. Riferý che era avvenuto un ferimento piuttosto grave. Mentre si recava sul posto, il brigadiere Costantino Cardacci non poteva fare a meno di pensare che Castiglione della Valle era decisamente un paese turbolento.

Una sera dei primi di gennaio del 1957, nel territorio del Comune di Colledara, nuova denominazione del Comune di Castiglione della Valle...

 

info@teramoingiallo.it